tricera logo

TRiCERA ART presenta 21,149 opere d'arte di giovani artisti provenienti da oltre 80 paesi. Puoi trovare una vasta gamma di arte contemporanea, inclusi dipinti, fotografie, sculture e altro nella nostra galleria online. Nuove opere d'arte aggiunte ogni giorno, l'autenticità di tutte le opere d'arte è garantita, e la spedizione gratuita in tutto il mondo è disponibile.

Termini di servizio

1. Disposizioni generali A) Queste Condizioni d'uso stabiliscono i termini e le condizioni che si applicano quando i clienti effettuano transazioni, come l'acquisto di prodotti, sul mercato CE o sui servizi (di seguito "MERCATI") offerti da TRiCERA Inc. (di seguito, "AZIENDA")

B) Per quanto riguarda l'utilizzo di MARKETS da parte del cliente, oltre ai presenti Termini d'uso, l'AZIENDA può stabilire disposizioni speciali riguardanti l'utilizzo di singoli servizi, termini subordinati, linee guida e altre politiche. Tutte le clausole subordinate, le linee guida o altri addendum costituiscono una parte di questi Termini d'Uso, collettivamente denominati "Termini d'Uso, ecc," e si applicano all'uso dei MARKETS da parte del cliente.

C) I clienti accettano le condizioni d'uso, ecc. quando utilizzano i MERCATI.

D) MARKETS espone e vende i prodotti ai clienti online oltre ai supporti di spedizione e alle richieste di informazioni da parte loro e offre funzioni speciali e altre informazioni relative a MARKETS, compresi altri servizi.
2. Presentazione di richieste, ecc. per l'acquisto A) I clienti possono utilizzare MARKETS dopo la registrazione secondo il nostro metodo specificato.

B) Le informazioni presentate per la registrazione dai clienti devono essere vere, esatte e aggiornate prontamente se c'è qualche cambiamento. L'azienda non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni ai clienti per i motivi di cui sotto.

I. Le informazioni sono falsificate, errate o omissioni
II. I clienti compiono azioni che violano le presenti condizioni d'uso o l'uso non autorizzato dei MERCATI da parte di terzi causato da una gestione insufficiente delle informazioni registrate, ecc.

C) I clienti possono presentare richieste di acquisto di prodotti attraverso i MERCATI secondo le procedure stabilite dall'AZIENDA. La SOCIETÀ può anche cambiare le specifiche, ecc. delle procedure di deposito in un momento di sua scelta allo scopo di migliorare la convenienza per i clienti.

D) Il metodo di pagamento, il metodo di spedizione e altri termini e condizioni transazionali disponibili quando i clienti effettuano gli ordini possono essere modificati dal caso. I clienti sono personalmente responsabili di controllare questi termini e condizioni prima di presentare richieste di acquisto di prodotti.

E) Quando un cliente completa il processo di deposito, un accordo di vendita tra il cliente e l'azienda NON è stato stabilito per il prodotto relativo alla richiesta depositata. Un accordo di vendita per il prodotto relativo alla richiesta presentata sarà stabilito quando lo stato della cronologia degli acquisti del cliente cambierà in "Ordine confermato".

F) Dopo il completamento del processo di archiviazione da parte dei clienti, l'AZIENDA può rifiutare la transazione. In tal caso, i clienti non hanno il diritto di chiedere all'azienda di adempiere all'accordo di vendita.
3. Pagamento A) I clienti devono completare il pagamento per il prezzo del prodotto e qualsiasi altro servizio aggiuntivo, ecc, attraverso il metodo di pagamento selezionato al momento dell'ordine entro il termine specificato dalla SOCIETÀ. Se il cliente non effettua il pagamento entro il termine stabilito, l'accordo di vendita stabilito in base alla richiesta sarà automaticamente annullato.
4. Trasferimento di proprietà A) L'AZIENDA spedisce i prodotti dopo la conferma del completamento del processo di pagamento.

B) La proprietà dei prodotti viene trasferita dalla SOCIETÀ ai clienti quando i clienti ricevono i prodotti nel luogo specificato dai clienti.

C) L'azienda deve sopportare i danni e la perdita di prodotti prima della consegna nel luogo specificato dai clienti causati dai vettori con cattiva condotta intenzionale o negligenza.
5. Cancellazioni, restituzioni, ecc. da parte dei clienti A) La SOCIETÀ può rifiutare le offerte di prodotti nel tempo in cui si stabilisce un accordo di vendita dopo aver depositato un processo di cui alla clausola 2 sezione E.

B) L'AZIENDA può terminare gli accordi di vendita notificando ai clienti i seguenti casi che i clienti applicano.

I. I clienti dimostrano di violare questi termini e condizioni o di averne il rischio.
II. L'AZIENDA non conferma alcun pagamento fino alla data di scadenza specificata dall'AZIENDA. (Compreso il caso in cui la richiesta del cliente di carte di credito non è approvata).
III. La consegna è difficile in casi come l'esaurimento delle scorte dei prodotti o fuori dall'area di servizio che i clienti vivono o specificato.
IV. I clienti negano la ricezione dei prodotti.
V. I clienti violano la sezione 13 "Divieti"
VI. I clienti si applicano o chiedono di essere uno dei seguenti insolventi, iniziano la liquidazione speciale, iniziano la riabilitazione civile o la riabilitazione aziendale.
VII. I clienti sono sequestrati, sequestrati provvisoriamente, in disposizione provvisoria, in denunce di istanza, in esecuzione forzata, o hanno deposizione per mancato pagamento di tasse o diritti pubblici da parte di terzi.
VIII. L'azienda determina la necessità di annullare il contratto di vendita e acquisto con i clienti

C) La SOCIETÀ NON si assume alcuna responsabilità anche se qualsiasi danno o svantaggio si presenta ai clienti a causa del fallimento del contratto di vendita sotto il paragrafo A di questa sezione o la cancellazione dell'accordo di vendita sotto il paragrafo precedente.
6. Cancellazioni, restituzioni, ecc. da parte dei clienti A) Dopo aver richiesto l'acquisto all'AZIENDA, i clienti possono annullare gratuitamente l'applicazione fino a quando lo stato della storia dell'acquisto cambia in 'Ordine confermato'.

B) Se i seguenti casi (di seguito, 'Deficienze') sono riconosciuti per i prodotti che l'Azienda ha spedito al cliente, l'Azienda restituirà i prodotti o lo scambio (di seguito, 'Ritorno').

I. Quando i prodotti che i clienti non hanno acquistato sono stati inviati.
II. Quando la condizione del prodotto descritta in MARKETS differisce dal prodotto reale inviato da COMPANY.

C) La SOCIETÀ risponderà allo scambio solo nei casi in cui la SOCIETÀ possiede lo stesso tipo e la stessa quantità di prodotti in inventario del prodotto per il quale il cliente ha richiesto l'acquisto.

D) Se non c'è stock o c'è una carenza, l'AZIENDA risponde con la restituzione indipendentemente dalla scelta del cliente.

E) I clienti che desiderano restituire i prodotti, se ci sono delle carenze nei prodotti, devono informare la SOCIETÀ con il metodo specificato dalla SOCIETÀ entro 48 ore dopo l'arrivo dei prodotti, e richiedere la restituzione dei prodotti entro 14 giorni (il giorno di arrivo dei prodotti è definito come il primo giorno (di seguito, 'il primo giorno di arrivo').

F) Se la SOCIETÀ può confermare il ritorno del prodotto alla nostra azienda entro il 21° giorno dal primo giorno di arrivo e la SOCIETÀ può confermare le carenze per il prodotto di cui il cliente ha fatto richiesta di restituzione, la SOCIETÀ informa che la SOCIETÀ accetterà la restituzione. L'AZIENDA sosterrà il costo del ritorno ecc. in questo caso.

G) Oltre a praticare le procedure di cui al paragrafo C e il paragrafo precedente, se i Clienti NON soddisfano tutte le seguenti condizioni, l'AZIENDA non può accettare le richieste di Ritorno ecc dopo la spedizione dei prodotti. Per quanto riguarda il fatto che i Clienti non possono soddisfare le condizioni specificate in questa sezione, i Clienti non possono rivendicare alcuna obiezione sulla risposta dell'AZIENDA alle richieste di Ritorno a meno che non ci siano ragionevoli e giuste ragioni.

I. I prodotti non sono aperti o completamente nuovi.
II. Dopo il ricevimento dei prodotti, la rottura dei prodotti ecc. da parte dei clienti non è riconosciuta. Tuttavia, anche quando il prodotto è rotto al momento della ricezione del prodotto, se è evidente che la causa è l'intento o la negligenza del vettore al momento della consegna del prodotto alla posizione designata dal cliente, SOCIETÀ accetta restituzioni.
III. Tutti i materiali d'imballaggio sono conservati, abbastanza disponibili per proteggere di nuovo i prodotti.
IV. I prodotti sono imballati nello stesso momento in cui i clienti hanno ricevuto il cartone o in modo sufficiente.
V. Tutti i documenti e gli altri oggetti sono conservati e disponibili per essere restituiti senza mancanze.
VI. Tutte le condizioni di questa sezione sono confermate con i metodi specificati dalla SOCIETÀ e approvati dalla SOCIETÀ.
H) Quando si accetta lo scambio di prodotti, l'AZIENDA spedisce lo stesso tipo e la quantità di prodotti (di seguito, 'Articolo di sostituzione') a sue spese come il prodotto che il cliente ha applicato per l'acquisto, subito dopo l'Azienda notifica i clienti come nel paragrafo D, al luogo designato dal cliente come destinazione di consegna al momento dell'acquisto. La proprietà dei prodotti (di seguito, 'prodotti restituiti') che l'azienda ha ricevuto per le carenze saranno trasferiti dal cliente alla SOCIETÀ nel momento in cui l'azienda ha spedito elemento di sostituzione. Il paragrafo B della sezione 4, per il trasferimento della proprietà del prodotto sostitutivo e questa sezione per l'incompletezza dell'Articolo Sostitutivo si applica mutatis mutandis rispettivamente.
I) Nel caso in cui non siamo in grado di accettare le richieste dei clienti per le restituzioni ecc, l'azienda comunicherà prontamente al cliente che l'azienda non sarà in grado di accettare la richiesta, e allo stesso tempo l'azienda spedirà oggetto restituito al luogo specificato come destinazione di consegna al momento dell'acquisto a spese del cliente. Il cliente è responsabile per il rischio di danni o perdita di articoli restituiti non attribuibili alla nostra azienda, ma altri incidenti durante la consegna.
J) Se l'azienda non è in grado di accettare la restituzione dei prodotti che i clienti hanno applicato, a seconda del nostro giudizio, l'azienda può accettare il ripristino o la riparazione per quanto riguarda l'anormalità dello stato del prodotto. I dettagli delle spese, il metodo e i tempi di ripristino o riparazione dello stato sono determinati da discussioni.
7. Rimborsi A) Se i clienti scelgono di restituire i prodotti, l'azienda può rimborsare dopo l'ispezione dei ritorni attraverso il metodo specificato dell'azienda.

B) Se qualsiasi problema responsabile per i clienti è trovato, AZIENDA può rimborsare l'importo della differenza tra il prezzo pagato e l'importo necessario per il recupero e la restituzione di esso.

C) L'AZIENDA rimborserà con i metodi che dipendono dai metodi di pagamento utilizzati dal cliente.

D) Se il cliente non riesce a fornire le informazioni sul conto per il trasferimento entro il termine specificato dalla SOCIETÀ, o se il trasferimento non può essere effettuato a causa di informazioni errate sul conto. L'AZIENDA NON sosterrà affatto le spese di ritardo o altre spese dovute al ritardo.
8. Responsabilità della garanzia dei difetti A) Se i prodotti ricevuti dal cliente non sono conformi ai termini del contratto in termini di tipo o qualità, e il cliente subisce un danno a causa di tale non conformità, la Società non sarà responsabile di alcuna perdita o danno, salvo quanto previsto nel paragrafo seguente.

B) Se entro tre mesi dalla data di ricevimento o di consegna dei prodotti al cliente o nel luogo di consegna indicato dal cliente ci viene comunicato dall'acquirente che i prodotti non sono conformi ai termini del contratto e viene stabilito che ciò era presente fin dal momento della spedizione, siamo obbligati a fornire prodotti sostitutivi o a risarcire il cliente per i danni fino al limite del prezzo di acquisto, previa consultazione con il cliente.
9. Copyright A) Per ogni dato di immagine o informazione di prodotto che viene pubblicato su MARKETS, si è verificato il copyright, e i Clienti non possono utilizzarlo per scopi diversi dalla riproduzione privata ecc. prescritta dalla legge sul copyright.
10. Notifiche A) Notifiche, ecc, per quanto riguarda i MERCATI ai clienti da parte della SOCIETA 'deve essere inviato elettronicamente all'indirizzo e-mail inserito sotto le informazioni di registrazione più recenti o inseriti dai clienti al momento dell'acquisto, pubblicato su siti web di pertinenza dei servizi, o forniti attraverso altri metodi ritenuti appropriati da parte della società.

B) Quando le notifiche sono fornite elettronicamente dalla SOCIETÀ e la SOCIETÀ invia una e-mail all'indirizzo di posta elettronica specificato nella sezione precedente, il cliente accetta in anticipo che la notifica deve essere considerata come consegnata o quando l'e-mail è diventata visualizzabile dal cliente, o 24 ore dopo che l'e-mail è stata inviata dalla SOCIETÀ, qualunque sia la prima delle due.
11. Corrispondenza e pubblicità A) AZIENDA può, in conformità con le leggi ei regolamenti, contattare i clienti via telefono, e-mail, posta, o altri metodi al fine di notificare i clienti di campagne riguardanti SERVIZI, pubblicità e marketing, e altre attività correlate.

B) L'AZIENDA può contattare i clienti via telefono, e-mail o altri metodi allo scopo di condurre indagini di feedback riguardanti i MERCATI; indagare sullo stato, ecc. delle transazioni; o intervistare il cliente, ecc.
12. Uso dei MERCATI da parte di minorenni e giovani A) I clienti che non hanno ancora raggiunto la maggiore età possono utilizzare i MARKETS solo dopo aver ricevuto il consenso di un genitore o tutore.

B) Se un cliente sotto la maggiore età è scoperto ad utilizzare i MERCATI senza il consenso di un genitore o tutore, nonostante la clausola precedente, l'AZIENDA avrà il diritto di prendere una qualsiasi delle risposte di cui sotto, in tutto o in parte, senza avvisare il cliente in anticipo.

I. Sospendere l'uso di MARKETS da parte del cliente, o terminare l'account del cliente.
II. Sospendere le transazioni, i supporti come la spedizione di prodotti ecc.

C) L'AZIENDA può porre delle restrizioni di età sulla gamma di prodotti disponibili per l'acquisto, i servizi disponibili, e i supporti Supplementari. Se la SOCIETÀ scopre che un cliente ha acquistato qualsiasi prodotto o utilizzato qualsiasi MERCATO o supporto supplementare accompagnato da restrizioni di età, pur non avendo raggiunto l'età specificata dalla SOCIETÀ, la SOCIETÀ ha il diritto di prendere qualsiasi delle risposte di cui alla sezione precedente, in tutto o in parte.
13. Divieti A) I clienti devono essere vietati di impegnarsi in qualsiasi comportamento di cui sotto durante l'utilizzo dei SERVIZI:

I. Violazione di qualsiasi legge o regolamento; sentenze, decisioni o ordini del tribunale; o mozioni legalmente vincolanti del governo,
II. Danneggiamento dell'ordine pubblico o violazione delle norme di decenza,
III. Trasferimento di guadagni realizzati attraverso attività criminali e aiuto, complicità o altri contributi,
IV. Contribuire al beneficio di qualsiasi forza antisociale (bande, ecc.) o altrimenti collaborare con tali gruppi,
V. Fingersi terzi o inviare intenzionalmente informazioni false,
VI. Presentare una richiesta di acquisto di qualsiasi prodotto con l'altra intenzione di acquistare il prodotto,
VII. Rifiutare di accettare un prodotto senza motivi giustificabili,
VIII. Restituzione, ecc. di prodotti senza motivi giustificabili,
IX. Restituzione dei prodotti con eventuali danni da parte del destinatario,
X. Usare i prodotti per altri scopi o applicazioni originariamente progettati,
XI. Impegnarsi nell'auto-dealing, nell'inside trading tra parti interessate o in transazioni fittizie,
XII. Inconveniente o violazione dei diritti dell'AZIENDA, dei creatori, di altri clienti o di terzi,
XIII. Compiere un accesso non autorizzato o favorire tale accesso,
XIV. Provocare qualsiasi malfunzionamento o interruzione dei MERCATI,
XV. Causare il funzionamento di MARKETS in un modo che utilizza bug generalmente non voluti, o usare, creare o distribuire qualsiasi strumento esterno che causa effetti generalmente non voluti,
XVI. Porre un carico eccessivo su qualsiasi server, computer, ecc, dell'AZIENDA o di altri clienti.
XVII. L'invio o la circolazione di qualsiasi programma dannoso compresi i virus informatici per l'azienda, altri clienti, o qualsiasi terza parte,
XVIII. Interferenza con il funzionamento dei MERCATI,
XIX. Usare i MERCATI con intenti illeciti,
XX. Violare le presenti Condizioni d'Uso o impegnarsi in comportamenti contrari all'intento e allo scopo di MARKETS o
XXI. Impegnarsi in qualsiasi attività altrimenti ritenuta inappropriata dall'AZIENDA

B) Nei casi in cui un cliente viola una qualsiasi delle disposizioni di cui alla sezione precedente o non riesce a servire qualsiasi debito o passività dovute alla SOCIETÀ, la SOCIETÀ avrà il diritto di prendere una delle seguenti azioni, in tutto o in parte, senza fornire un preavviso al cliente:

I. Sospendere l'uso di MARKETS da parte dei clienti, o terminare l'account del cliente.
II. Sospendere il servizio delle transazioni, compresa la spedizione, ecc. dei prodotti,
III. Esigere il pagamento dal cliente con un metodo di pagamento diverso da quello selezionato dal cliente al momento dell'ordine, o

C) L'azienda non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni subiti dal cliente a causa di prendere qualsiasi azione di cui alla sezione precedente.

D) Se la COMPAGNIA incorre in qualsiasi danno o perdita come risultato di un cliente che viola la sezione A), il cliente deve restituire alla COMPAGNIA tutti i benefici ottenuti come risultato della violazione delle disposizioni della sezione 1 e deve risarcire immediatamente qualsiasi danno subito.
14. Trattamento delle informazioni personali A) La Società gestirà le informazioni personali ottenute attraverso l'uso del Mercato in modo appropriato in conformità con la Politica di protezione delle informazioni personali della Società.

B) La incoraggiamo a utilizzare il nostro servizio di certificati per identificare il suo acquisto, e la preghiamo di fare riferimento alla nostra Politica di Privacy per informazioni su come trattiamo i suoi dati personali a questo proposito.
15. Non-Assignmen I clienti non devono trasferire o affittare alcun diritto o obbligo relativo all'uso dei MERCATI a terzi.
16. Indennità A) L'azienda non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni subiti dai clienti se i mercati sono sospesi, in tutto o in parte, a causa di: disastri naturali; guerra; attacchi terroristici; rivolte; istituzione, revisione o abrogazione di leggi, regolamenti o norme; interferenze o ordini da parte di un ente governativo; epidemie di malattie infettive; interruzioni di corrente; interruzione, ritardo, cessazione, perdita di dati, o accesso non autorizzato ai dati a causa della manutenzione del sistema, disfunzioni o altro, delle linee di comunicazione, computer, ecc; incidenti di agenzie o organizzazioni di trasporto; controversie sindacali; o eventi di forza maggiore, ecc, come incidenti alle attrezzature.

B) Le responsabilità dell'azienda sono limitate al funzionamento di MARKETS con uno sforzo ragionevole, e l'azienda non è responsabile e non garantisce l'accuratezza, l'attualità, l'utilità, l'affidabilità, la legalità o la conformità con scopi particolari di MARKETS, né l'azienda è responsabile o garantisce che nessun diritto di terzi sia stato violato.

C) L'azienda non garantisce che le e-mail e i contenuti inviati dalle pagine web dell'azienda, server, domini, ecc, non contengono contenuti dannosi come virus informatici.

D) L'azienda può fornire informazioni ai clienti; tuttavia, l'azienda non è responsabile per le azioni che utilizzano tali informazioni.

E) L'AZIENDA non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni subiti come risultato di clienti che violano queste condizioni d'uso, ecc.

F) Al momento dell'utilizzo dei MERCATI, i clienti devono preparare e mantenere a proprie spese un ambiente operativo lato client, compresa la rete, il computer, il software, ecc, utilizzato dal cliente. L'azienda non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni, ecc, sostenuti a causa dell'ambiente operativo del cliente, ecc, o a causa della manutenzione, ecc, dello stesso.

G) Se l'Azienda è responsabile nei confronti di un cliente in associazione con l'uso dei MERCATI da parte del cliente, l'Azienda risarcirà solo i danni normali e diretti effettivamente subiti dal cliente, a meno che l'Azienda non abbia causato tali danni come risultato di dolo o grave negligenza. Per quanto riguarda i danni subiti come risultato di circostanze speciali (comprese le situazioni in cui i danni sono stati anticipati o avrebbero potuto essere previsti), l'azienda non avrà alcuna responsabilità.
17. Legge applicabile e luogo di giurisdizione Queste Condizioni d'uso, ecc., saranno interpretate secondo le leggi del Giappone e la Corte sommaria di Tokyo o la Corte distrettuale di Tokyo sarà il tribunale esclusivo di giurisdizione nel primo caso in cui dovesse sorgere la necessità di una controversia relativa a queste Condizioni d'uso.
18. Sospensione/Termine L'azienda ha il diritto di sospendere o terminare la fornitura di MARKETS o dei servizi supplementari ad un particolare cliente o a tutti i clienti in qualsiasi momento senza preavviso. L'azienda non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o perdite subite dal cliente come risultato della sospensione o cessazione di MARKETS.
19. Revisione dei termini di servizio L'Azienda ha il diritto di rivedere questi Termini di Servizio, ecc, in qualsiasi momento senza preavviso ai clienti. Dopo la revisione del presente documento, questi Termini di Servizio diventeranno effettivi quando l'Azienda pubblicherà i Termini di Utilizzo sul suo sito web designato (o la data specificata dall'Azienda se una data effettiva separata per questi Termini di Utilizzo è specificata). Dopo la revisione del presente documento, l'uso dei MERCATI indica il consenso del cliente ai Termini d'Uso dopo le revisioni.