tricera logo

Immagine del profilo / Pinar Akbaba

Pinar Akbaba

Pinar Akbaba

+ Segui


Presentare questo artista?


Pinar Akbaba

Concetto

La vita è una strada che a volte si perde. Mentre camminiamo in questa strada, ci troviamo di fronte a regole a cui dobbiamo obbedire. Regole per cosa, per chi? Dobbiamo obbedire ad esse? Meglio costruire la nostra strada e continuare a camminare su di essa.Il tema principale del mio lavoro è l'esse...
La vita è una strada che a volte si perde. Mentre camminiamo in questa strada, ci troviamo di fronte a regole a cui dobbiamo obbedire. Regole per cosa, per chi? Dobbiamo obbedire ad esse? Meglio costruire la nostra strada e continuare a camminare su di essa.
Il tema principale del mio lavoro è l'essere libero; fuggire dalle regole che la vita sociale ha costruito per noi, vivere questa vita come vogliamo e articolare il dilemma tra la realtà e il mondo dei sogni che vorrei costruire. Preferisco lo stile astratto perché mi permette la libertà di esprimere me stesso e l'energia che sento sulla tela attraverso i colori. Questo mi aiuta a livellare la mia anima, il corpo, la coscienza e il subconscio. Alla fine questo porta la spiritualità.

Leggere di meno

Trova 2 original artworks & Pittori di Pinar Akbaba. Guarda il profilo di Pinar Akbaba, i prezzi delle opere, le informazioni sulle mostre e compra arte online.

“Pinar AkbabaOpere d'arte”

0
Abstract

Abstract

USD 1,195.00 w70 x h100 x d3 cm

0
Dilemma1

Dilemma1

USD 1,195.00 w70 x h100 x d3 cm

Medio

Fascia di prezzo

USD $1,195 ~ $1,195

Biografia

È nato nel 1981. Laureato all'Università di Istanbul, Facoltà di Economia nel 2002.Nel 1988 ha iniziato a studiare atelier da Hasan Kavruk. Poi continua ad avere studi di atelier da diversi artisti rinomati.Continua a lavorare nel suo atelier.
È nato nel 1981. Laureato all'Università di Istanbul, Facoltà di Economia nel 2002.
Nel 1988 ha iniziato a studiare atelier da Hasan Kavruk. Poi continua ad avere studi di atelier da diversi artisti rinomati.
Continua a lavorare nel suo atelier.

Artisti che potrebbero piacerti